Trasferitosi con la famiglia a Rapallo, cresce nella parrocchia dei Santi Gervasio e Protasio. Dopo la maturità scientifica al Liceo Nicoloso da Recco, inizia il percorso universitario a Genova alla Facoltà di Giurisprudenza. Il 14 settembre del 2000 avvia la sua collaborazione con la redazione chiavarese di Telepace e con il Corriere Mercantile.
La sua formazione ecclesiale avviene nell’Azione Cattolica. Dall’ottobre del 2000 condivide il servizio educativo in Diocesi come membro del Consiglio Giovani e per anni è stato animatore ed educatore ai campi estivi parrocchiali e diocesani. Sino al 2007 è stato per un triennio Responsabile Regionale per la Liguria del Settore Giovani dell’Azione Cattolica Italiana e attualmente collabora con il settore “media” del Forum Internazionale dell’Azione Cattolica.
Nel dicembre 2007 consegue la Laurea in Giurisprudenza all’Università di Genova con una tesi in Sociologia giuridica e della devianza dal titolo: “Carcere, risocializzazione e opinione pubblica: un’analisi sociologico-giuridica”. Dal 2001 al 2007 lavora come giornalista nella redazione di Telepace a Chiavari, con alcune esperienze all’estero e servizi per l’emittente televisiva Tv2000. Iscritto dal giugno 2004 all'Ordine dei Giornalisti (nell'elenco Pubblicisti), dal 2007 è collaboratore del quotidiano Avvenire della Conferenza Episcopale Italiana. Tra le sue più grandi passioni la musica: all’età di 6 anni e mezzo inizia lo studio del pianoforte e negli anni ha prestato servizio come organista in diverse parrocchie del territorio diocesano e - sino all’ingresso in Seminario - è stato aiuto-organista nella Basilica di Rapallo. Altra passione il teatro, dove per diversi anni ha recitato nella Compagnia “Teatro dell’Arca” di Rapallo vincendo nel 1997 il premio come miglior attore non protagonista nell’edizione “TeatroGiovane” promossa dalla Diocesi.
Entra nel Seminario di Chiavari il 23 settembre 2007, nell’anno in cui la città di Rapallo celebrava il 450° anniversario dell’apparizione di Maria a Montallegro, iniziando il cammino formativo. Nel febbraio 2013 ottiene il Baccellierato in Teologia nella sezione di Genova della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, con una tesi in Sacra Scrittura sull’importanza del racconto nella trasmissione della fede.
Ordinato sacerdote dal vescovo Alberto Tanasini il 24 novembre del 2013 nella Cattedrale di Nostra Signora dell’Orto a Chiavari, è stato sino al settembre 2017 Vicario parrocchiale della Collegiata di San Giovanni Battista a Chiavari. Il 1° ottobre 2017 entra nella parrocchia di Sant’Anna come Vicario parrocchiale. Attualmente è Assistente diocesano del Settore Giovani dell’Azione Cattolica Italiana, Membro della Consulta Diocesana di Pastorale Giovanile e Segretario della Commissione Liturgica della Diocesi.
Nel dicembre 2016 ha concluso il Corso di Alta formazione per Animatori della Comunicazione e della Cultura promosso dalla Fondazione Comunicazione e Cultura della CEI in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con il quotidiano Avvenire e con la redazione chiavarese di Telepace, realizzando anche contributi per la sede di Telepace Roma. E' docente di Comunicazione Sociale all'Istituto Superiore di Scienze religiose di Genova.

Indietro
Ingresso di don Luca sardella

2019-02-09